fbpx
Home | I Territori | Treni, Sassi (M5S): “La Regione chieda a Tper di ripristinare la fermata di Bosco”

Treni, Sassi (M5S): “La Regione chieda a Tper di ripristinare la fermata di Bosco”

“La Regione chieda a Tper di ripristinare immediatamente la fermata nella stazione di Bosco”. È questa la richiesta di Gianluca Sassi, consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle, che ha presentato una interrogazione alla Giunta sul caso della soppressione, scattata lo scorso 11 settembre, della fermata della frazione di Scandiano lungo la linea che da Reggio Emilia porta a Sassuolo.

“Questa decisione contrasta totalmente con le politiche annunciate dalla Regione e rischia di avere delle ripercussioni molto negative sul traffico, contribuendo ad aggravare la già pesante qualità dell’aria, visto che chi ogni giorno era abituato a prendere il treno alla stazione di Bosco oggi è costretto o a spostarsi in auto in altre stazioni oppure a prendere degli autobus sostitutivi – spiega Gianluca Sassi  – Senza contare che questa decisione porterà  sicuramente ad allontanare gli utenti dal mezzo ferroviario visto che un servizio scadente è la prima causa del suo abbandono e del suo declino”.

Per questo nella sua interrogazione il consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle chiede alla Giunta di chiedere a Tper di recedere immediatamente dalla decisione e di riprendere le fermate dei treni nella stazione di Bosco. “Quello che vorremmo capire è come si conciliano questo tipo di decisioni con le promesse di potenziamento del servizio ferroviario annunciate in più occasioni in particolare dall’assessore Donini e contenute anche negli obiettivi del documento preliminare del PRIT” conclude Gianluca Sassi.

Lascia un Commento

WhatsApp WhatsApp us